Pillole on air

Ascolta anche le Pillole On-Air, un inedito adattamento delle “Pillole di Coesione” On-Line sulle piattaforme e stazioni radiofoniche nazionali.

Ricerca avanzata

In Salento con i fondi europei si restaura un gioiello storico

A Presicce-Acquarica, piccolo comune in provincia di Lecce, rinasce un antico convento

L’European Youth Event (EYE) ha fatto tappa a Forlì

Eu Factor Next ha partecipato all’EYE di Forlì: sentiamo come è andata

A Rimini il Parco del Mare è realtà con i fondi europei

Interivista all’assessore Mattia Morolli sui progetti ambientali di Rimini

A Roma il Festival delle Radio Universitarie ospita Eu Factor Next

Il FRU di Roma con Raduni, partner di Eu Factor Next

Nel Municipio più povero di Roma i progetti europei danno speranza

Intervista con il presidente del Municipio VI di Roma Nicola Franco

In Abruzzo per un progetto a sostegno dei piccoli Comuni

L’Anci Abruzzo nell’ambito del Pon Governance aiuta la capacità amministrativa dei piccoli Comuni

Il Canale Emiliano Romagnolo, dove la sperimentazione è virtuosa

Il CER, non solo infrastruttura ma luogo di sperimentazione aperto a tutti

In Campania per migliorare le coltivazioni irrigue

Nel Sannio i fondi europei consentono di rendere più efficiente l’irrigazione risparmiando acqua

In Piemonte per la tutela delle aree protette

Lungo i corsi d’acqua del Piemonte la natura rinasce intorno ai corsi d’acqua

Pesaro, capitale italiana della cultura 2024, e i fondi europei

Intervista a Daniele Vimini, vicesindaco e assessore alla cultura di Pesaro

Come vengono valutati i progetti europei?

Intervista con Guido Pellegrini (Sapienza-Roma), tra i valutatori del PON Ricerca e Innovazione

A Cagliari rinasce il centro storico grazie ai fondi europei

Il sindaco di Cagliari Truzzu ci racconta come il centro cittadino sta diventando più bello

Ascolta le “Pillole On-Air”, un inedito adattamento delle “Pillole di Coesione” On-Line anche sulle piattaforme e stazioni radiofoniche e televisive.

Ricerca avanzata

General

La politica di coesione, i suoi macro-obiettivi e i suoi protagonisti. Il grande progetto di una Europa coesa, innovativa, inclusiva e sostenibile.

Un’Europa più competitiva e intelligente, grazie all’innovazione, la digitalizzazione, la trasformazione economica, ed il sostegno alle piccole imprese. La politica di coesione interviene dove le forze spontanee del mercato non si dimostrano sufficienti, addizionando i propri interventi e le proprie risorse per promuovere lo sviluppo sostenibile dei territori e favorire i processi di transizione industriale.

Un’Europa più verde e priva di emissioni di carbonio, grazie all’attuazione dell’ accordo di Parigi, ed agli investimenti nella transizione energetica, nelle energie rinnovabili e nella lotta contro i cambiamenti climatici, nella tutela delle risorse naturali e a favore dell’economia circolare e al tempo stesso promuovendo occupazione di qualità. Azioni di informazione, sensibilizzazione e educazione ambientale saranno fondamentali per attivare la partecipazione della popolazione.

Un’Europa più connessa, dotata di reti di trasporto strategiche. L’obiettivo mira a rafforzare le infrastrutture in modo inclusivo ed eco-sostenibile, con interventi che generino impatti territoriali ampi e duraturi e che dovranno essere in linea con la Strategia Nazionale di Sviluppo Sostenibile per attuare l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Un’Europa più sociale, che raggiunga risultati concreti riguardo al pilastro europeo dei diritti sociali, e sostenga l’occupazione di qualità, l’istruzione, le competenze professionali, l’inclusione sociale, ed un equo accesso alla sanità. L’obiettivo contribuisce inoltre a valorizzare il ruolo della cultura e del turismo nello sviluppo economico, per l’inclusione e l’innovazione sociale.

Un’Europa più vicina ai cittadini, che sostenga progetti di sviluppo proposti dal livello locale ed uno sviluppo urbano sostenibile ed integrato in tutta l’UE. Questo obiettivo farà leva sulle Strategie Territoriali locali (ST), attraverso cui sarà possibile anche restituire un ruolo ai luoghi marginalizzati. I progetti riguarderanno aree metropolitane, aree urbane medie e sistemi territoriali, aree interne e aree costiere.

COPEGO - goro e i suoi progetti europei

La comunità di Goro, con al centro il suo Consorzio di Pescatori, ha raggiunto risultati importanti grazie ai fondi della Politica di Coesione europea 

L'Europa cambia un borgo millenario

A Calcata con i fondi europei si promuovono il turismo e la digitalizzazione

I fondi europei per la salvaguardia della biodiversità

Il dual breeding, dal passato la chiave per un allevamento più sostenibile

Fondi Fesr e Fse per l'innovazione, l'esperienza dell'Abruzzo

Innovazione tecnologica, ricerca e sviluppo: i fondi europei per le imprese abruzzesi

La Regione Abbruzzo e la programmazione dei fondi

Digitalizzazione e sostenibilità ambientale le chiavi dell’utilizzo dei fondi Ue in Abruzzo

L'intelligenza artificiale (AI) aiuta i piccoli comuni ad essere più efficienti

Il progetto Fast-Piccoli Comuni del Formez PA mette l’AI al servizio dei piccoli comuni

Fondi europei, essenziali per un piccolo comune della provincia di Rieti

A Pozzaglia Sabina con i fondi europei si riparano le strade e si restaurano i monumenti

L'importanza dei fondi europei per l'agricoltura sostenibile

L’Europa punta a un’agricoltura più sostenibile. L’esempio dell’Emilia Romagna

I Fondi europei e Pnrr, l'esperienza dell'Umbria

Dal Cuore verde dell’Italia, l’Umbria, per affrontare la sfida della sostenibilità

Una rete di laghetti contro siccità e dissesto idrogeologico

I fondi di coesione anche per migliorare la gestione dell’acqua nell’era del cambiamento climatico

I FONDI DI COESIONE E LA FORMAZIONE - L'ESPERIENZA DI ROMA TRE

I programmi dell’Università Roma Tre nell’utilizzare i fondi europei

I principi e gli obiettivi della Politica di Coesione

Lo stato di avanzamento della Politica di coesione europea e i suoi cinque obiettivi di policy.

Che cosa è la Politica di Coesione?

Le Politiche di Coesione 2021-2027 e la distribuzione delle risorse europee sul territorio italiano.