A Forlì va in scena European Youth Event, la grande manifestazione promossa dal Parlamento Europeo, dedicata ai giovani. Presente anche EU Factor Next!

Si avvicina la data di European Youth Event (EYE), la grande manifestazione promossa dal Parlamento Europeo, dedicata ai giovani tra i 16 e i 30 anni, chiamati a raccolta per confrontarsi sull’Europa e dare il proprio contributo di visione e progettualità.

L’evento a cadenza biennale, organizzato a Strasburgo dal 2014, quest’anno arriva in Italia per la prima volta: dal 17 al 19 maggio Forlì attende 4mila giovani da tutta Europa e non solo, con un ricchissimo programma di 200 attività gratuite, workshop, laboratori, anche artistici, dibattiti, visite guidate e tornei sportivi proposti da 200 organizzazioni giovanili che hanno risposto alla call.

In vista delle elezioni europee il Parlamento europeo finanzia, quest’anno, quattro edizioni nazionali di EYE, in due capitali, Berlino (Germania) e Vilnius (Lituania), a Brežice (Slovenia), oltre a Forlì.

La tappa italiana è promossa dall’Università di Bologna, in collaborazione con le istituzioni europee e i partner di EYE Forlì.

Il Progetto EU Factor Next sarà presente con uno stand dedicato per informare i partecipanti sulle attività del progetto ma, specialmente, per ascoltare dalle voci dei giovani europei quali speranze e quali priorità dovrebbe incarnare l’Europa del futuro.

Lo stand sarà animato da tre giornalisti europei provenienti da Spagna, Croazia e Paesi Bassi, che intervisteranno i partecipanti di EYE presso il Video Corner di EU Factor Next. Altre interviste saranno realizzate nel Campus e riproposte al pubblico mediante tv, radio e dirette social.

Eu Factor Next – per un’Europa coesa, sostenibile e giusta, è il progetto guidato da Legacoop Emilia-Romagna e la sua società di servizi Innovacoop attraverso il co-finanziamento della Commissione Europea, che ha l’obiettivo di comunicare e diffondere la Politica di Coesione e l’impatto che gli investimenti europei hanno sulla vita di cittadini, giovani e imprese non solo in Italia, ma in diversi Stati Membri. 

CONSULTA IL PROGRAMMA DI EYE